Modulo Antincendio, Sistemi di Pressurizzazione, Cisterne Idriche accumulo
it-ITen-US
Contratti di manutenzione

CONTRATTI DI MANUTENZIONE

 



Fare manutenzione significa mantenere o riportare una macchina (pompa, gruppo ,quadro elettrico ecc…) in uno stato in cui possa garantire le funzioni e prestazioni richieste. Durante il ciclo di vita di un componente non è sufficiente mettere in atto solo le necessarie azioni tecniche, ma bisogna tener conto anche di quelle gestionali (frequenza e assicurazione dei controlli), amministrative (rispetto delle normative in vigore) e di aggiornamento (formazione continua degli operatori)

Di seguito un esempio dei controlli effettuati su un gruppo di pompaggio antincendio:

  • Controllo alimentazione elettrica
  • Prova manuale di funzionamento quadri elettrici
  • Prova manuale di funzionamento motori
  • Prova di funzionamento con selezione in “automatico”
  • Prova di portata, su ogni singola pompa,con misuratore di portata ( se presente ) 
  • Verifica dei livelli liquidi motopompa 
  • Controllo funzionamento riscaldatore olio
  • Controllo filtro aria motopompa
  • Controllo funzionamento manometri e mano-vuotometri 
  • Controllo funzionamento valvole di intercettazione
  • Controllo avvisatore acustico luminoso
  • Rilevamento portate e prevalenze
  • Rilevamento taratura pressostati

    Al termine dell’intervento oltre al Verbale di Verifica periodica, viene rilasciata una dettagliata relazione con descrizione delle problematiche eventualmente riscontrate e gli interventi consigliati per la loro corretta risoluzione.