Case Study: N.C.R. Biochemical S.p.A.

16 settembre 2020

by Idroelettrica spa

N.C.R. Biochemical S.p.A. sceglie nuovamente Idroelettrica per affidare la sicurezza antincendio

ESIGENZA
Con l’incremento della produzione, conseguenza diretta della costante crescita del gruppo negli ultimi anni, si è reso necessario espandere i locali adibiti alla gestione e allo stoccaggio dei materiali, nonché all’ampliamento dei laboratori, tramite l’acquisizione di nuovi stabilimenti e conseguente ammodernamento, in cui installare un efficiente sistema antincendio, già collaudato dalla collegata GearChem, a tutela della sicurezza dei lavoratori e alla gestione di eventuali rischi legati ai prodotti chimici impiegati, avvalendosi in entrambi i casi di Idroelettrica per il supporto tecnico e commerciale dedicato al controllo del dimensionamento degli impianti antincendio nel pieno rispetto delle principali norme di settore e di sicurezza.

PROPOSTA IDROELETTRICA
Idroelettrica SpA  in collaborazione con il progettista, dopo aver analizzato i requisiti tecnici specifici del settore nel quale opera l’azienda (settore chimico, rientrante nell’elenco delle aziende di rischio incidente rilevante) ha proposto come miglior soluzione possibile a protezione dell’intero edificio,  il sistema  FIREBLOCK,  un sistema di alimentazione idrica per impianti antincendio in versione da esterno che si compone di due elementi principali: un modulo FIREBOX contenete un gruppo di pressurizzazione antincendio UNI EN 12845 e un serbatoio di riserva idrica da esterno. I due componenti sono collegati attraverso una robusta intelaiatura metallica dotata di guarnizioni, le tubazioni si sviluppano tutte all’interno del FIREBOX evitando quindi ogni eventuale problema legato al gelo.

IL RISULTATO
La fidelizzazione di un cliente è sempre una soddisfazione per Idroelettrica, soprattutto perché, in questo caso, la propria opera riveste un ruolo fondamentale ai fini della protezione attiva delle strutture per la salvaguardia di persone e beni.

IT