Idroelettrica

POMPE AD ASSE VERTICALE

POMPE AD ASSE VERTICALE (VTP)

Pompe Centrifughe sommerse multistadio ad asse verticale

Descrizione

IDAV POMPE CENTRIFUGHE SOMMERSE MULTISTADIO AD ASSE VERTICALE 
IMPIEGHI

Le pompe sommerse ad asse verticale IDAV sono idonee per utilizzo agricolo, civile,  industriale e antincendio; sono adatte per installazione in pozzi, in vasche o serbatoi. Uniscono le caratteristiche proprie delle elettropompe sommerse con la flessibilità dell’accoppiamento con motori elettrici, motori endotermici diesel e, a prese di forza di trattori per agricoltura.

SEMPRE SOTTOBATTENTE - LA SOLUZIONE MIGLIORE PER L’ANTINCENDIO E L'INDUSTRIA  
Installata all’interno di vasche, elimina completamente il problema dell’adescamento. Essendo la pompa immersa nel liquido da sollevare, è di conseguenza sempre sottobattente e pronta per funzionare in automatico proprio come previsto dalle norme antincendio.

ACCOPPIAMENTO
La pompa, collegata al proprio gruppo di comando attraverso la linea d’asse, può essere accoppiata a:
motore elettrico B5
motore diesel ad asse orizzontale
presa di forza di un trattore

CORPO POMPA
La serie di pompe semiassiali IDAV ad asse verticale sono in costruzione modulare, ed essendo disponibili in diverse configurazioni per pozzi da 6”,7”,8”,10”, assicurano le più diverse caratteristiche richieste dall’impianto. In fase di montaggio dovranno essere corredate di valvola di fondo e filtro.

LINEA D’ASSE
La pompa è collegata al gruppo di comando attraverso la linea d’asse che, oltre a trasmettere il moto attraverso un albero, convoglia l’acqua dalla pompa alla testata. E’ costruita con tronchi flangiati lunghi 3 metri assemblabili in funzione della distanza tra pompa e testata. Lunghezze diverse sono realizzabili su richiesta

GRUPPO DI COMANDO
Sostiene il peso della pompa e della linea all’asse, trasmette il moto dal motore (elettrico o endotermico) alla linea d’asse, convoglia l’acqua dalla linea d’asse all’impianto.
 Il gruppo di comando è dotato di un dispositivo antirotazione per evitare la controrotazione che si può creare in fase di svuotamento della linea d’asse.

DATI FUNZIONAMENTO
Le caratteristiche idrauliche riportate di seguito sono rilevate con acqua fredda (15°C) alla pressione atmosferica di 1 bar garantite secondo le norme UNI/ISO 2548 Classe C e ad una densità di 1000 kg/m3. 
Pressione massima di esercizio 200 m.c.a
Portata massima 396 m3/h
Le caratteristiche portata-prevalenza potenza assorbita sono relative al solo corpo pompa, quindi non comprensive delle perdite di carico della valvola di fondo e delle linee d’assi, dalla potenza assorbita dalla stessa e dal gruppo di comando. 
Per un corretto dimensionamento contattare il ns. ufficio tecnico


A richiesta i corpi pompa si possono fornire in bronzo, acciaio inox AISI 304 o 316

IT